Total Hack Cheat
Benvenuto/a su Total hack Cheat....
non aspettate altro tempo Registratevi!!

Elenco delle piante velenose

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Elenco delle piante velenose

Messaggio Da RaYoZ il Lun Mar 26, 2012 3:50 pm

Di seguito è riportato un ampio, se incompleti, elenco di piante contenenti velenose parti che presentano un rischio grave di malattia , infortunio o la morte per gli esseri umani o animali . Decessi umani causati da piante velenose, specialmente derivanti da ingestione accidentale - sono rari negli Stati Uniti.

velenose piante alimentari

Molte piante alimentari in possesso di parti tossici, sono tossici a meno elaborati o sono tossici in determinate fasi della loro vita. Tipici esempi sono:

Di Apple ( Malus domestica ). I semi sono leggermente velenoso, contenente una piccola quantità di amigdalina , un cianogenici glicoside . La quantità contenuta solito non è sufficiente essere pericoloso per gli esseri umani, ma è possibile ingerire semi sufficiente per fornire una dose letale.

Manioca ( Manihot esculenta ) Radici e le foglie contengono due glucosidi cianogeni e linamarina e lotaustralin . Questi sono decomposti da linamarase , uno in natura enzima in cassava, liberando acido cianidrico .varietà di manioca sono spesso classificati come sia dolce o amaro, rispettivamente, a significare l'assenza o la presenza di livelli tossici di glucosidi cianogeni. Il "dolce" cultivar in grado di produrre appena 20 milligrammi di cianuro per chilogrammo di radici fresche, mentre quelli amari può produrre più di 50 volte tanto (1 g / kg). Manioche sviluppate durante la siccità sono particolarmente elevati in queste tossine.Una dose di 40 mg di pura glucoside cianogeno cassava è sufficiente per uccidere una mucca. Può anche causare una grave pancreatite calcifica negli esseri umani, con conseguente pancreatite cronica. Processing (ammollo, cottura, fermentazione, ecc) di radice di manioca è necessario rimuovere le tossine ed evitare di ammalarsi. "Cronica, a basso livello di esposizione cianuro è associata con lo sviluppo di gozzo e con neuropatia tropicale atassica, un nervo che danneggia disturbo che rende una persona instabile e scoordinato. grave avvelenamento da cianuro, in particolare durante le carestie, è associata a focolai di una debilitante, irreversibile disturbo paralitico chiamato Konzo e, in alcuni casi, morte. L'incidenza di Konzo tropicali e neuropatia atassica può essere alto come 3 per cento in alcune aree. " Per alcune varietà dolci minore radicate, cottura è sufficiente per eliminare tutte tossicità. Il cianuro viene portato via in acqua trattamento e le quantità prodotte dei consumi interni sono troppo piccoli per avere impatto ambientale.Il più grande radicata, varietà amare utilizzate per la produzione di farina o fecola devono essere trattati per rimuovere i glucosidi cianogeni.La produzione industriale di farina di manioca, anche a livello cottage, può generare abbastanza glicosidi cianogeno e cianuro negli effluenti di avere un grave impatto ambientale.

Cherry ( Prunus cerasus ), così come altri Prunus specie come pesche ( Prunus persica ), prugne ( Prunus domestica ), mandorle ( Prunus dulcis ), e albicocca ( ​​Prunus armeniaca ). Foglie e semi contengono glucosidi cianogeni .

Pisello indiano ( Lathyrus sativus ). Un legume coltivato in Asia e in Africa orientale come un raccolto di assicurazione per l'uso durante le carestie. Come altri legumi da granella, L. sativus produce una elevata proteico di semi. I semi contengono quantità variabili di β-N-ossalile-L-α, β-diamminopropionico acido o ODAP, uno neurotossico amminoacido .ODAP provoca spreco e paralisi se consumato per un lungo periodo, e viene considerato come la causa di la malattia neurolathyrism , un neurodegenerativa malattia che causa la paralisi della parte inferiore del corpo e il dimagrimento del muscolo gluteo (natiche). La malattia è stato visto a verificarsi dopo le carestie in Europa (Francia, Spagna, Germania), Nord Africa e Asia meridionale , ed è ancora prevalente in Eritrea, Etiopia e parti dell'Afghanistan, quando Lathyrus seme è la fonte esclusiva o principale di nutrienti per esteso periodi.

Fagiolo o di fagiolo comune ( Phaseolus vulgaris ). Il composto tossico fitoemoagglutinina , una lectina , è presente in molte varietà di fagiolo comune, ma è particolarmente concentrata nel fagioli rossi. Il lectina ha un certo numero di effetti sul metabolismo cellulare, induce mitosi , e colpisce la membrana cellulare in quanto riguarda il trasporto e permeabilità alle proteine. E agglutina la maggior parte dei mammiferi globuli rossi tipi. I sintomi principali di avvelenamento fitoemoagglutinina sono nausea, vomito e diarrea. L'esordio è da 1 a 3 ore dopo il consumo di fagioli preparati in modo improprio, e sintomi di solito si risolvono entro poche ore.Il consumo di anche solo quattro o cinque fagioli crudi può essere sufficiente per scatenare i sintomi. Fitoemoagglutinina può essere disattivato con la cottura dei fagioli a 100 ° C (212 ° F) per dieci minuti. Tuttavia, per i fagioli secchi Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) raccomanda anche un ammollo iniziale di almeno 5 ore in acqua, l'acqua di ammollo deve essere eliminata.I dieci minuti a 100 ° C (212 ° F) è richiesto per degradare la tossina, ed è molto più breve rispetto alle ore necessario per cuocere completamente i fagioli stessi. Tuttavia, le temperature di cottura inferiori può avere l'effetto paradossale di potenziare l'effetto tossico di emoagglutinina. Cannellini cotti a 80 ° C (176 ° F) sono riportati per essere fino a cinque volte più tossico come chicchi grezzi.focolai di avvelenamento sono stati associati con l'uso di fornelli lenti , le basse temperature di cottura dei quali possono essere in grado di degradare la tossina.

Noce moscata ( Myristica fragrans ). Contiene miristicina . Miristicina è un naturale insetticida e acaricida con possibili neurotossici effetti sul neuroblastoma cellule.Ha psicoattive proprietà a dosi molto superiori utilizzati in cucina . Raw noce moscata produce anticolinergico sintomi simili, attribuita a miristicina e Elemicin .Gli effetti inebrianti del miristicina può portare a uno stato fisico a metà tra la veglia e il sogno, l'euforia è segnalato e la nausea è spesso vissuto. Gli utenti riportano anche gli occhi iniettati di sangue e disturbi della memoria.miristicina è noto anche per indurre effetti allucinogeni, come ad esempio distorsioni visive. Noce moscata intossicazione ha un tempo estremamente lungo prima di picco è raggiunto, a volte prendendo fino a sette ore, e gli effetti può essere sentito per 24 ore, con effetti persistenti della durata fino a 72 ore.

Lima bean o burro fagiolo ( Phaseolus lunatus ). Chicchi crudi contengono quantità pericolose di linamarina , un cianogenici glucoside .

Lupin . Alcune varietà hanno semi commestibili. Lupini dolci hanno meno, e lupini amari hanno più del alcaloidi tossici lupinine e sparteina .

Cipolle e aglio . Cipolle e aglio (genere Allium ) contengono tiosolfato , che in dosi elevate è tossico per cani, gatti e qualche altro bestiame.

Patata ( Solanum tuberosum ). Le patate contengono composti tossici noti come glicoalcaloidi , di cui i più diffusi sono solanina e caconina . Solanina si trova anche in altri membri della Solanaceae famiglia di piante, che comprende Atropa belladonna ("belladonna") e Hyoscyamus niger ("giusquiamo") (vedere le voci di seguito). La concentrazione di glycoalkaloid nelle patate selvatiche sufficiente a produrre effetti tossici sugli esseri umani. La tossina colpisce il sistema nervoso, provocando mal di testa , diarrea e disturbi digestivi intensi, crampi , debolezza e confusione, e nei casi più gravi coma e morte. Avvelenamento da patate coltivate avviene molto raramente tuttavia, come i composti tossici della pianta di patata sono, in generale, concentrata nelle porzioni verdi della pianta e nei frutti,e varietà di patate coltivate contengono bassi livelli di tossine.cottura ad alta temperatura (oltre 170 ° C o 340 ° F) distrugge anche parzialmente la tossina. Tuttavia, l'esposizione alla luce, danni fisici, e l'aumento dell'età glycoalkaloid contenuti all'interno del tubero,le concentrazioni più elevate si verificano appena sotto la pelle. I tuberi che sono esposti alla luce verde, a sua volta dalla clorofilla sintesi, dando così un indizio visivo alle aree del tubero che può essere diventato più tossico, tuttavia, questo non fornisce una guida definitiva, come greening e l'accumulo glycoalkaloid può verificarsi indipendentemente l'uno altra. Alcune varietà di patata contengono concentrazioni glycoalkaloid maggiori rispetto ad altri; allevatori in via di sviluppo nuova varietà di test per questo, e talvolta ad abbandonare un altro promettente cultivar . Gli allevatori cercano di mantenere i livelli di solanina di sotto di 200 mg / kg (200 ppmw). Tuttavia, quando queste varietà commerciali diventano verdi, anche loro possono avvicinarsi concentrazioni di solanina di 1000 mg / kg (1000 ppmw). Il Programma Nazionale di Tossicologia degli Stati Uniti suggerisce che l'americano medio consuma al massimo di 12,5 mg / die di solanina dalle patate (la dose tossica è in realtà più volte questo, a seconda del peso corporeo). Douglas L. Holt, lo Specialista Extension Stato per la Sicurezza Alimentare presso la University of Missouri , nota che segnalati casi di avvelenamento da patate-source solanina si sono verificati negli Stati Uniti negli ultimi 50 anni, e la maggior parte dei casi coinvolti mangiare patate o patate verdi potabile -foglie di tè.

Rabarbaro ( Rheum Rhaponticum ). Le nervature ( piccioli ) sono commestibili, ma gli stessi foglie contengono notevoli quantità di acido ossalico , che è un nefrotossica e corrosivo acido che è presente in molte piante. I sintomi di avvelenamento includono disturbi renali, convulsioni e coma. Raramente fatale. La LD 50 (dose letale mediana) per puro acido ossalico nel ratto è di circa 375 mg / kg di peso corporeo , le o circa 25 grammi per un 65 kg ~ 140 lb) umani. Mentre il contenuto di acido ossalico di foglie di rabarbaro può variare, un valore tipico è circa 0,5%, in modo piuttosto improbabile 5 kg di foglie estremamente acide dovrebbe essere consumati per raggiungere un LD 50 di acido ossalico. Cucinare le foglie con soda può renderle più velenosi producendo solubili ossalati .Tuttavia, le foglie sono ritenute contenere anche un ulteriore, tossina non identificato,che potrebbe essere un antrachinone glucoside (noto anche come glicosidi senna ).In le foglie commestibili (piccioli), la quantità di acido ossalico è molto più basso, solo circa il 2-2,5% di acidità totale, che è dominata da acido malico .Ciò significa che anche i gambi greggio non può essere essere pericolosa (se sono generalmente considerati negli USA). Tuttavia il sapore aspro di steli prime è così forte da essere sgradevole a molti.

Pomodoro ( Solanum lycopersicum ). Come molti altri nightshades , foglie di pomodoro e steli contengono atropina e altri alcaloidi tropano che sono tossici se ingeriti, causando disturbi digestivi e di eccitazione nervosa. L'uso di foglie di pomodoro come tè ( tisane ) è stato responsabile di almeno un morto.Le foglie, steli e verde frutto acerbo della pianta del pomodoro contengono anche piccole quantità di alcaloide velenoso tomatina , anche se i livelli sono generalmente troppo piccole per essere pericolosi.i pomodori maturi non contengono alcun tomatina rilevabile.Piante di pomodoro può essere tossico per i cani, se mangiano grandi quantità di frutta, o masticare materiale vegetale.

Altre piante velenose
Abrus precatorius (noto comunemente come jequirity , l'occhio granchio , pisello rosario , ' John Crow ' tallone , fagioli precatory , liquirizia indiana , saga akar , giddee giddee , Jumbie tallone , Ruti , e la pianta del tempo ). I semi attraenti (di solito circa la dimensione di un rosso coccinella, lucido con un punto nero) contengono abrina , che è legato alla ricina , e molto potente. I sintomi di avvelenamento comprendono nausea, vomito, convulsioni, insufficienza epatica e morte, di solito dopo alcuni giorni. L'ingestione di un solo seme può uccidere un essere umano adulto. I semi sono stati utilizzati come perle in gioielleria, il che è pericoloso, polvere per inalazione è tossico e punture di spillo può essere fatale. I semi sono, purtroppo, attraenti per i bambini.
Aconitum (Diverse specie, comunemente chiamato aconito , Wolfsbane e aconito ) Tutte le parti sono velenose. Il veleno è un alcaloide chiamato aconitina, che disabilita i nervi, abbassa la pressione sanguigna, e può fermare il cuore. Contatto con la pelle, anche occasionale devono essere evitati; sintomi includono intorpidimento, formicolio, e irregolarità cardiache. E 'stato usato come veleno per i punti elenco (dalla Germania nella Seconda Guerra Mondiale), come esca e veleno freccia (antica Grecia), e ad avvelenare riserve idriche (rapporti di antica Asia). Se ingerito, provoca di solito bruciore, formicolio e intorpidimento in bocca, seguiti da vomito e l'eccitazione nervosa. Di solito è un veleno ad azione rapida. Utilizzato in passato per uccidere i lupi (e quindi uno dei nomi comuni).
Actaea pachypoda (anche noto come gli occhi bambola o baneberry bianco ). Tutte le parti sono velenosi, ma soprattutto le bacche, il cui consumo ha un effetto sedativo sul tessuto muscolare cardiaco e può causare l'arresto cardiaco.
Adamo ed Eva - vedi Arum maculatum .
Adenium obesum (noto anche come sabi stelle , kudu o rose del deserto ). Trasuda una linfa altamente tossiche, che viene utilizzato dal gruppo ad alto Meridian e Hadza in Tanzania per rivestire le punte delle frecce per la caccia.
Aesculus hippocastanum (comunemente noto come ippocastano ). Tutte le parti della pianta sono tossiche, provocando nausea, spasmi muscolari, e talvolta paralisi.
African sumac - vedi Rhus lancia .
Agave . Il succo di un certo numero di specie provoca dermatite da contatto acuta, con formazione di bolle che durano diverse settimane e prurito ricorrente per diversi anni successivi.
Ageratina altissima (comunemente noto come bianco snakeroot ). Tutte le parti sono velenose, causa nausea e vomito. Spesso fatale. Il latte di bovini che hanno mangiato snakeroot bianco può far ammalare, o uccidere, gli esseri umani ( malattia del latte ).
Agrostemma githago (comunemente noto come cockle di mais ). Contiene il githagin saponine e acido agrostemmic. Tutte le parti della pianta hanno segnalato di essere velenosa e può produrre cronica o acuta, potenzialmente fatale avvelenamento, anche se è stato utilizzato nella medicina popolare per curare una serie di mali, dai parassiti al cancro. Non ci sono note recenti studi clinici di cockle mais che forniscono una base per le raccomandazioni di dosaggio, ma dosi superiori a 3 g [di semi] sono considerati tossici.
Akar saga - vedi Abrus precatorius .
Trumpet Angel - vedi Brugmansia .
Angel Wings - vedi Caladium .
Aquilegia (anche noto come columbine ). Diverse specie. I semi e le radici contengono tossine che causano cardiogenico sia grave gastroenterite e palpitazioni cardiache se consumato. I fiori di varie specie sono stati consumati con moderazione da nativi americani come un condimento con le altre verdure fresche, e hanno segnalato di essere molto dolce, e sicuro se consumato in piccole quantità. Nativi americani hanno utilizzato piccolissime quantità di radice come un trattamento efficace per le ulcere . Tuttavia, l'uso medico di questa pianta è difficile a causa della sua alta tossicità; avvelenamenti aquilegia sono facilmente mortali.
Areca catechu (comunemente nota come palma, noce di betel e pinyang ). Il dado contiene un alcaloide in relazione alla nicotina che provoca dipendenza. Si produce un elevato lieve, qualche stimolo, e un sacco di saliva rosso, che non può essere assunta come provoca nausea. Ritiro causa mal di testa e sudorazione. Utilizzo è correlato con il cancro della bocca, e ad una misura minore asma e malattie cardiache.
Arum maculatum (comunemente noto come cuculo-pinta , i signori e le signore , i jack sul pulpito , Wake Robin , arum selvatico , diavoli e gli angeli , vacche e tori , Adamo ed Eva , bobine , i ragazzi nudi e amido-root ). Tutte le parti della pianta in grado di produrre reazioni allergiche. Le bacche di colore rosso vivo contengono ossalati di saponine e può causare irritazione della pelle, bocca e gola, con conseguente gonfiore, bruciore, difficoltà respiratorie e disturbi allo stomaco. Una delle cause più comuni di avvelenamento delle piante.
Asparagi . Le bacche sono velenose.
Atropa belladonna (comunemente noto come belladonna , belladonna , diavolo ciliegio e dwale , un anglo-sassone termine che significa stupifying bevande). Uno dei più tossici piante che si trovano nel dell'emisfero occidentale . Tutte le parti della pianta contengono alcaloidi tropano .Gli agenti attivi sono atropina , joscina ( scopolamina ), e iosciamina , che hanno anticolinergici proprietà.I sintomi di avvelenamento sono dilatati gli alunni , sensibilità alla luce, offuscamento visione , tachicardia , perdita di equilibrio , barcollando, cefalea, eruzioni cutanee , rossore, secchezza della bocca e della gola, disturbi dell'eloquio, ritenzione urinaria , stipsi , confusione , allucinazioni , delirio e convulsioni.La radice di la pianta è generalmente la parte più tossica, anche se questo può variare da un campione all'altro. L'ingestione di una singola foglia della pianta può essere fatale per un adulto.Casual contatto con le foglie può provocare pustole della pelle. Le bacche rappresentano il pericolo maggiore per i bambini perché sembrano attraenti e hanno un sapore un po 'dolce.Il consumo di frutti di bosco da due a cinque dai bambini e da dieci a 20 bacche da parte di adulti può essere letale. Nel 2009 un caso di A. belladonna essere scambiato per mirtilli, con sei bacche ingerito da una donna adulta, è stata documentata provoca gravi effetti anticolinergici sindrome.sintomi mortali della pianta sono causato dalla rottura atropina è del sistema nervoso parasimpatico capacita 's di regolamentare le attività involontarie come sudorazione, la respirazione e la frequenza cardiaca. L' antidoto per l'avvelenamento da atropina è fisostigmina o pilocarpina .A. belladonna è tossica per molti animali domestici, causando narcosi e paralisi . Tuttavia, bovini e conigli mangiano la pianta apparentemente senza subire effetti dannosi.Negli esseri umani le sue proprietà anticolinergiche causerà l'interruzione delle capacità cognitive come la memoria e l'apprendimento .
Autumn crocus - vedi Colchicum autumnale .
Azalea - vedi Rhododendron .
Nightshade Bittersweet - vedi Solanum dulcamara .
Elleboro nero - vedi Helleborus niger .
Robinia - vedi Robinia pseudoacacia .
Nero nightshade - vedi Solanum nigrum .
Nero snakeroot - vedi Zigadenus .
Bleeding heart - vedi cucullaria Dicentra .
Blind-your-eye mangrovie - vedi Excoecaria agallocha .
Blister Bush - vedi galbano Peucedanum .
Bloodroot - vedi Sanguinaria canadensis .
Alghe blu-verdi - vedi cianobatteri .
Bobine - vedi Arum maculatum .
Bracken - vedi Pteridium aquilinum .
Broom - vedi Cytisus scoparius .
Brugmansia (comunemente noto come tromba d'angelo ). Tutte le parti della pianta contengono alcaloidi tropano la scopolamina e atropina . Spesso fatale.
Calabar Bean - vedi venenosum Physostigma .
Caladium (comunemente noto come ali d'angelo , le orecchie di elefante e il cuore di Gesù ). Tutte le parti della pianta sono velenose. I sintomi sono generalmente irritazione, dolore e gonfiore dei tessuti. Se il rigonfiamento della bocca o della lingua, il respiro può essere fatalmente bloccato.
Rizinus - vedi Ricinus communis .
Cerbera Odollam (comunemente noto come albero di suicidio ). I semi contengono cerberin , un potente alcaloide tossina relative al digossina . Il veleno blocca il calcio canali ionici nel muscolo cardiaco , causando l'interruzione del battito cardiaco. Si tratta in genere fatale e può derivare da ingestione di un solo seme. Cerberin è difficile da rilevare in autopsie e il suo gusto può essere mascherato con forti spezie , come il curry. Viene spesso utilizzato in omicidio e il suicidio in India ; tasso di suicidi Kerala è circa tre volte superiore alla media indiana. Nel 2004, un team guidato da Yvan Gaillard del Laboratorio di Tossicologia Analitica in La Voulte-sur-Rhône, Francia, documentato più di 500 casi di avvelenamento fatale Cerbera tra il 1989 e il 1999 in Kerala . Hanno detto "Per quanto a nostra conoscenza, nessuna pianta in tutto il mondo è responsabile di molte morti per suicidio come Odollam albero '.Una specie correlata è Cerbera tanghin i cui semi sono conosciute come il dado veleno tanghin e hanno stato usato come un 'veleno prova'.
Chelidonium majus (noti anche come una maggiore celandine ). L'intera pianta è tossica in dosi moderate in quanto contiene una serie di isochinolina alcaloidi , ma ci sono affermato di essere usi terapeutici quando viene utilizzato alla dose corretta.Il principale alcaloide presente nella pianta e radice è coptisine , con berberina , chelidonine, sanguinarine e chelerythrine inoltre presente. Sanguinarine è particolarmente tossico con una LD 50 di soli 18 mg per kg di peso corporeo. L'effetto dell'erba fresca è analgesico , colagogo, antimicrobica e oncostatica , con l'azione come un sistema nervoso centrale sedativo . In esperimenti su animali, majus Chelidonium è dimostrato essere citostatico . I primi studi hanno dimostrato che il lattice linfa provoca dermatiti da contatto e irritazione agli occhi. Macchie sulla pelle delle dita a volte sono segnalati per causare irritazione agli occhi, dopo sfregamento degli occhi o la manipolazione delle lenti a contatto. Il lattice caratteristica contiene anche enzimi proteolitici e il fito cistatina chelidostatin, una cisteina proteasi inibitore.
Rosa di Natale - vedi Helleborus niger .
Cicuta (diverse specie) (comunemente noto come acqua hemlock , cowbane , carota selvatica , snakeweed , pastinaca veleno , prezzemolo falsa , rovina dei bambini e la morte del-man ). La radice, quando appena tirato fuori dalla terra, è estremamente tossico e contiene la tossina cicutoxin , uno stimolante del sistema nervoso centrale, causando convulsioni. Dopo l'essiccazione, l'effetto velenoso viene ridotto. La specie più comune è C. maculata , una delle specie presenti negli Stati Uniti occidentali, C. douglasii , spesso presenti nei pascoli e paludi, ha steli speciale, particolarmente spessi e fiori molto grandi e robuste che a volte sono raccolti per i display di fiori. Questo è sconsigliabile in quanto la linfa è anche tossico.
Cocklebur - vedi Xanthium .
Colchicum autumnale (comunemente noto come l'autunno croco e zafferano prato ). Le lampadine contengono colchicina . Avvelenamento da Colchicina è stato paragonato a arsenico avvelenamento, i sintomi iniziano da 2 a 5 ore dopo la dose tossica è stata ingerita e includono bruciore in bocca e alla gola, febbre , vomito , diarrea , dolore addominale e insufficienza renale . Questi sintomi possono fissare in ben 24 ore dopo l'esposizione. Insorgenza di più sistemi insufficienza d'organo possono verificarsi entro 24 a 72 ore. Questo include shock ipovolemico a causa dell'estrema danno vascolare e perdita di liquidi attraverso il tratto gastrointestinale , che può portare alla morte. Inoltre, i malati che si verifichi un danno renale con conseguente bassa produzione di urina e sangue nelle urine; basso numero di globuli bianchi (persistente per diversi giorni), anemia , debolezza muscolare e insufficienza respiratoria . Il recupero può iniziare entro 6 a 8 giorni. Non esiste un antidoto specifico per la colchicina, anche se esistono vari trattamenti. [ 43 ] Nonostante il dosaggio questioni riguardanti la sua tossicità, la colchicina è prescritto nel trattamento della gotta , [ 44 ] la febbre mediterranea familiare , pericardite e malattia di Behçet . È stata studiata anche per il suo uso come anti-cancro farmaco.
Columbine - vedi Aquilegia .
Conium maculatum (comunemente noto come la cicuta , veleno, la cicuta , prezzemolo maculato , macchiato cowbane , farina d'avena bad-uomo , snakeweed veleno e veleno castoro ). Tutte le parti della pianta contengono l' alcaloide coniine che provoca dolori di stomaco, vomito e paralisi progressiva del sistema nervoso centrale. Può essere fatale, è il veleno che ha ucciso Socrate . Da non confondere con alberi Hemlock ( Tsuga spp), che, pur non essendo commestibile, non sono così tossico come pianta erbacea Conium .
Consolida (comunemente noto come larkspur ).Le giovani piante e semi sono velenosi, provocando nausea, spasmi muscolari, paralisi. Spesso fatale.
Convallaria majalis (comunemente conosciuto come giglio della valle ). Contiene 38 diversi glicosidi cardiaci .
Coriaria myrtifolia (comunemente noto come redoul ). Una pianta mediterranea coriamyrtin contenente la tossina, che produce l'assunzione di digestivi, problemi neurologici e respiratori. I frutti velenosi superficialmente assomigliare more e potrebbe erroneamente essere consumato come tale. Può essere fatale nei bambini.
Corn cockle - vedi Agrostemma githago .
Corn giglio - vedi Veratrum .
Cowbane - vedi Cicuta .
Vacche e tori - vedi Arum maculatum .
L'occhio del Crab - vedi Abrus precatorius .
Cuckoo-pint - vedi Arum maculatum .
I cianobatteri A phylum di batteri, comunemente noto come alghe blu-verdi . Molte specie diverse, tra cui Anacystis cynea e circinalis Anabaena . Produrre più diverse tossine conosciute collettivamente come cianotossine . Questi possono includere neurotossine , i epatotossine , le endotossine e citotossine . Potenzialmente pericolosi particolarmente per animali marini, ma anche per l'uomo.
Cytisus scoparius (comunemente noto come ginestra o ginestra dei carbonai ). Contiene tossici alcaloidi . che deprimono il sistema nervoso, cuore e [ 46 ] Il sparteina alcaloide è una classe 1a agente antiaritmico , un bloccante dei canali del sodio. Non è approvato dalla FDA per uso umano come agente antiaritmico, e non è inclusa nella classificazione Vaughn Williams di farmaci antiaritmici .
Daffodil - vedi Narciso .
Daphne . Le bacche (rosso o giallo) sono velenosi, causando ustioni alla bocca e del tratto digestivo, seguita da coma. Spesso fatale.
Zizzania - vedi temulentum Lolium .
Datura Contiene alcaloidi scopolamina e atropina . Datura è stato usato come una droga allucinogena dei popoli indigeni delle Americhe e degli altri.dosaggio non corretto può portare alla morte.
Datura stramonium (comunemente nota come Stramonio , stramonio , Demonietto di Brassicacea e erbacce Jamestown ). Tutte le parti della pianta sono tossiche, provocando la sete anormale, distorsioni della vista, delirio, incoerenza, coma. Spesso fatale. Un significativo veleno bestiame al pascolo in Nord America.
Belladonna - vedi Atropa belladonna .
Deathcamas - vedi Zigadenus .
Delphinium (anche noto come larkspur ). Contiene il delsoline alcaloide. Le giovani piante e semi sono velenosi, provocando nausea, spasmi muscolari, paralisi, spesso fatale.
Moroides Dendrocnide (noto anche come albero di bruciore e Gympie Gympie ). In grado di infliggere una puntura dolorosa quando viene toccato. Il prurito può durare per diversi giorni ed è aggravata toccando, sfregamento, e freddo. Può essere fatale.
Diavoli e angeli - vedi Arum maculatum .
Dicentra cucullaria (noto anche come cuore sanguinante e dell'olandese brache ). Foglie e radici sono velenose e causano convulsioni e altri sintomi nervosi.
Dichapetalum cymosum (anche noto come gifblaar ). Ben noto come un veleno bestiame in Sud Africa; questa pianta contiene il veleno metabolico acido fluoroacetic .
Dieffenbachia (comunemente noto come dumbcane ' ). Tutte le parti sono velenose, causando intenso bruciore, irritazione, e l'immobilità della lingua, bocca e gola. Il gonfiore può essere abbastanza grave da bloccare la respirazione, portando alla morte.
Digitalis purpurea (comunemente noto come digitale ). Le foglie, semi e fiori sono velenosi, contenenti cardiaci steroidi o di altri glicosidi . Si tratta di battito cardiaco irregolare causa, disturbi digestivi in generale, e la confusione. Può essere fatale.
Gli occhi di Doll - vedi Actaea pachypoda .
Dumbcane - vedi Dieffenbachia .
Dell'olandese brache - vedi cucullaria Dicentra .
Elder / Sambuco - vedi Sambucus .
Euonymus europaeus (comunemente noto come mandrino , mandrino europea o fusaggine ). Il frutto è velenoso, contenente tra le altre sostanze, gli alcaloidi teobromina e la caffeina , così come estremamente amara terpenici . Avvelenamenti sono più comuni nei bambini piccoli, che sono attratti dai colori vivaci frutti. L'ingestione può provocare danni al fegato e reni e perfino la morte. Ci sono molte altre specie di Euonymus , molti dei quali sono anche velenose.
Excoecaria agallocha (comunemente noto come mangrovie Lattea , cieco-your-eye mangrovie e poison tree river ). Il contatto con linfa lattiginosa può causare irritazioni cutanee e vesciche; contatto con gli occhi può provocare cecità temporanea.
Robinia - vedi Robinia pseudoacacia .
Elleboro False - vedi Veratrum .
Foxglove - vedi Digitalis purpurea .
Frangipani - vedi Plumeria .
Gelsemium sempervirens (comunemente noto come gelsomino giallo ). Tutte le parti sono velenose, causa nausea e vomito. Spesso fatale. E 'possibile ammalarsi dall'ingestione mieli di nettare gelsomino.
Giant panace - vedi mantegazzianum Heracleum .
Giddee giddee - vedi Abrus precatorius .
Gifblaar - vedi cymosum Dichapetalum .
Maggiore celidonia - vedi Chelidonium majus .
Gympie Gympie - vedi moroides Dendrocnide .
Cuore di Gesù - vedi Caladium .
Hedera helix (o edera comune ) Le foglie e le bacche sono velenose, causando dolori di stomaco, respiro affannoso, coma possibile.
Helleborus niger (noto anche come rosa di Natale ) Contiene protoanemonin,o ranunculin, che ha un sapore acre e può causare bruciore agli occhi, bocca e gola, ulcerazione orale, gastroenterite e ematemesi .
Hemlock - vedi Conium maculatum
Hemlock acqua dropwort - vedi Oenanthe crocata .
Giusquiamo - vedi Hyoscyamus niger .
Heracleum mantegazzianum (noto anche come panace gigante ). La linfa è fototossico , causando phytophotodermatitis (infiammazioni della pelle e gravi) quando la pelle interessata è esposta alla luce solare o ai raggi UV. Inizialmente la pelle colori rosso e inizia prurito. Poi blister formano come reazione prosegue per 48 ore. Essi formano cicatrici nere o violaceo, che può durare diversi anni. Ospedalizzazione può diventare necessario. Presenza di piccole quantità di linfa negli occhi può portare alla cecità temporanea o persino permanente.
Hippomane mancinella (comunemente noto come manzaniglio ). Tutte le parti di questo albero, compresa la frutta, contengono tossici forbolo esteri tipici della Euphorbiaceae famiglia di piante. In particolare l'albero contiene 12-deossi-5-hydroxyphorbol-6gamma, 7alfa-ossido, hippomanins, mancinellin, sapogenina , phloracetophenone-2, 4-dimetiletere è presente nelle foglie, mentre i frutti possiedono fisostigmina .A contatto con il latte linfa bianca produce una forte dermatite allergica.In piedi sotto l'albero in caso di pioggia provoca vesciche sulla pelle dal contatto anche lieve con questo liquido (anche una piccola goccia di pioggia con la sostanza lattiginosa in esso farà sì che la pelle a blister). Masterizzazione di tre parti può causare cecità se il fumo raggiunge gli occhi. Il frutto può anche essere fatale se mangiato. Molti alberi portare un segnale di avvertimento, mentre altri sono stati contrassegnati con un "X" rossa sul tronco per indicare pericolo. Nelle Antille francesi gli alberi sono spesso contrassegnato da una banda rossa dipinta a pochi metri dal suolo.I Caraibi utilizzato la linfa di questo albero per avvelenare le loro frecce e legherebbe prigionieri al tronco dell'albero, assicurando un lento e la morte dolorosa. Un impiastro di arrowroot ( Maranta arundinacea ) è stato utilizzato dal Arawak e Taino come un antidoto contro i veleni freccia tali.I Caraibi sono anche noti per avvelenare le risorse idriche dei loro nemici con le foglie. [ citazione necessaria ] esploratore spagnolo Juan Ponce de León è stato colpito da una freccia che era stato avvelenato con manzaniglio linfa durante la battaglia con il Calusa in Florida , morendo poco dopo.
Ippocastano - vedi Aesculus hippocastanum .
Holly (europeo) - si veda Ilex aquifolium .
Giacinto - vedi Hyacinthus orientalis .
Hyacinthus orientalis (comunemente conosciuto come giacinto ). Le lampadine sono velenosi, provocando nausea, vomito, ansimante, convulsioni, e forse la morte. Anche la gestione delle lampade possono causare irritazione alla pelle.
Hyoscyamus niger (comunemente noto come giusquiamo ). Semi e foglie contengono iosciamina , scopolamina e altri alcaloidi tropano . Può produrre pupille dilatate, allucinazioni, aumento della frequenza cardiaca, convulsioni, vomito, ipertensione e atassia .
Ilex aquifolium (comunemente conosciuto come agrifoglio europea ). Le bacche causano gastroenterite , con conseguente nausea, vomito e diarrea.
Indiano liquirizia - vedi Abrus precatorius .
Ivy (Common) - vedi Hedera helix .
Jack sul pulpito - vedi Arum maculatum .
Jacobaea vulgaris (comunemente noto come ragwort ). Contiene molti diversi alcaloidi , tra cui giacobina, jaconine, jacozine, otosenine, retrorsine, seneciphylline, senecionine e senkirkine.Poisonous al bestiame e quindi fonte di preoccupazione per le persone che tengono i cavalli e bovini. I cavalli non mangiano normalmente ragwort fresca grazie al suo sapore amaro, ma perde questo gusto dopo l'essiccazione, e diventare pericoloso nel fieno. Il risultato, se la quantità sufficiente è consumato, può essere irreversibile cirrosi del fegato. Segni che un cavallo è stato avvelenato comprendono mucose gialle, depressione, e la mancanza di coordinamento. Il pericolo è che la tossina può avere un effetto cumulativo, l'alcaloide in realtà non si accumulano nel fegato, ma un prodotto di scarto può danneggiare il DNA e uccide progressivamente le cellule. vulgaris Jacobaea è anche teoricamente velenoso per gli esseri umani, anche se l'avvelenamento è improbabile in quanto è di cattivo gusto e non utilizzati come alimento. Tuttavia alcuni individui sensibili possono soffrire di una reazione allergica della pelle dopo aver maneggiato la pianta perché, come molti membri della famiglia delle Compositae, contiene lattoni sesquiterpine (che sono diverse da quelle alcaloidi pirrolizidinici che sono responsabili degli effetti tossici), che possono causare Compositae dermatite.
Erbaccia Jamestown - vedi Datura stramonium e Datura .
Jequirity - vedi Abrus precatorius .
Gerusalemme ciliegio - vedi pseudocapsicum Solanum .
Stramonio - vedi Datura stramonium e Datura .
' John Crow 'Bead - vedi Abrus precatorius .
Jumbie bead - vedi Abrus precatorius .
Kalanchoe delagoensis (comunemente conosciuta come madre di milioni ) Contiene bufadienolide glicosidi cardiaci che può causare cardiaca avvelenamento , in particolare negli animali al pascolo.Nel corso del 1997, 125 capi di bestiame sono morti dopo aver mangiato madre di milioni di persone su un titolo di viaggio riserva nei pressi di Moree, NSW.
Kalmia latifolia (comunemente conosciuto come alloro di montagna ). Contiene andromedotossina e arbutina . Le parti verdi della pianta, fiori , rami, e il polline sono tutti tossici, e sintomi di tossicità cominciano ad apparire circa 6 ore dopo l'ingestione. Avvelenamento produce anoressia , ripetuto deglutizione, abbondante salivazione , depressione, incoordinazione, vomito , frequente defecazione , lacrimazione , irregolare o difficoltà respiratorie, debolezza, sofferenza cardiaca, convulsioni , coma e infine la morte. Autopsy mostrerà gastrointestinale irritazione e l'emorragia .
Maggiociondolo . Tutte le parti della pianta e in particolare i semi sono velenosi e possono essere letale se consumati in eccesso. La tossina principale è citisina , un agonista del recettore nicotinico. I sintomi di avvelenamento possono includere sonnolenza intensa, vomito, eccitazione, barcollante, movimenti convulsi, leggera bava alla bocca, pupille dilatate diseguale, coma e morte. In alcuni casi, la diarrea è molto grave e, a volte le convulsioni sono nettamente tetanica .
Larkspur - vedi Consolida e Delphinium .
Ligustrum (diverse specie, comunemente noti come ligustro ). Bacche e foglie sono velenosi. Bacche contengono syringin , che provoca disturbi digestivi, sintomi nervosi. Può essere fatale. Privet è una delle numerose piante che sono velenose per i cavalli . Polline Privet è noto per provocare l'asma ed eczema nei malati. E 'vietata la vendita o la coltivazione in Nuova Zelanda a causa degli effetti del suo polline su chi soffre di asma.
Lilium (comunemente conosciuto come giglio ). La maggior parte hanno un ignoto idrosolubile tossina in tutte le parti della pianta. Estremamente velenoso, ma attraente, ai gatti, causando insufficienza renale acuta; 2 petali può uccidere.
Lily - vedi Lilium .
Mughetto - vedi Convallaria majalis .
Lolium temulentum (comunemente chiamato zizzania o loglio veleno ). I semi e le teste di sementi di questa erbaccia giardino comune può contenere il temuline alcaloidi e loliine. Alcuni esperti sottolineano anche il fungo segale cornuta o di funghi del genere endoconidium, entrambi che crescono sulle teste di sementi di erba di segale, come una fonte supplementare di tossicità.
Signori e signore - vedi Arum maculatum .
Madiera alchechengi - vedi pseudocapsicum Solanum .
Manchineel tree - vedi Hippomane mancinella .
Mango tree - buccia Mango e linfa contiene urushiol, la sostanza chimica in sommacco Poison Ivy e veleno che può causare urushiol indotta dermatite da contatto in persone sensibili. Cross-reazioni tra allergeni da contatto di mango e urushiol sono stati osservati. Quelli con una storia di veleno edera o quercia veleno dermatite da contatto può essere più a rischio per tale reazione allergica. Urushiol è presente anche nelle foglie di mango e steli. Durante la stagione di maturazione primaria mango, è la fonte più comune di dermatite impianto in Hawaii.
Mayapple - vedi peltatum Podophyllum .
Zafferano Meadow - vedi Colchicum autumnale .
Menispermum (comunemente noto come moonseed ). I frutti e semi sono velenosi, causando nausea e vomito. Spesso fatale.
Mangrovie Lattea - vedi Excoecaria agallocha .
Aconito - vedi Aconitum .
Moonseed - vedi Menispermum .
Madre di milioni di persone - vedi delagoensis Kalanchoe .
Mountain Laurel - vedi Kalmia latifolia .
Ragazzi nudi - vedi Arum maculatum .
Narcissus (comunemente noto come daffodil ). Varie specie e cultivar giardino. Le lampadine sono velenosi e causare nausea, vomito e diarrea. Può essere fatale. Deriva anche causare mal di testa, vomito e visione offuscata.
Oleander è tossico per l'uomo e gli animali.
Nerium oleander (comunemente noto come oleander ). Tutte le parti sono tossiche, ma soprattutto le foglie e steli legnosi. Contiene nerioside, i oleandroside, le saponine e glicosidi cardiaci. Provoca gravi disturbi digestivi, problemi cardiaci e dermatite da contatto . Il fumo di oleandri che brucia può causare reazioni nei polmoni, e può essere fatale.
Oak - vedi Quercus .
Oenanthe crocata (comunemente nota come cicuta acqua dropwort ). Contiene oenanthotoxin . Le foglie possono essere mangiate in modo sicuro il bestiame , ma i gambi e soprattutto i ricchi di carboidrati radici sono molto più velenosi. Animali familiari a mangiare le foglie possono mangiare le radici quando questi sono esposti durante la clearance della fossa - una radice è sufficiente per uccidere una mucca , e morti umane sono noti anche in queste circostanze. Gli scienziati della Università del Piemonte Orientale in Italia ha affermato di aver identificato questo come responsabile dello stabilimento per la produzione del ghigno sardonico ,ed è il candidato più probabile per-la "erba sardonica", che era un neurotossico impianto utilizzato per l' uccisione rituale di persone anziane in fenicia della Sardegna . Quando queste persone non erano in grado di sostenere se stessi, sono stati intossicati con questa erba e poi caduto da una roccia alta o picchiati a morte. Criminali sono stati eseguiti in questo modo.
Oleander - vedi Nerium oleander .
Ongaonga - vedi Urtica ferox .
Passiflora caerulea (noto anche come il fiore della passione blu o il fiore della passione comune ). Le foglie contengono glicoside cianogeno , che si scompone in cianuro.
Passion Flower (blu o comune) - vedi Passiflora caerulea .
Peucedanum galbano (comunemente noto come blister Bush ). Tutte le parti sono velenose, e il contatto provoca vesciche dolorose che si intensifica con l'esposizione alla luce solare.
Physostigma venenosum (comunemente noto come fagiolo Calabar e anche come chicchi di prova a causa della loro antico uso in studi di prova ). La tossina nei semi è il parasympathomimetic alcaloide fisostigmina , un inibitore reversibile inibitore della colinesterasi . I sintomi di avvelenamento sono saliva abbondante, nausea, vomito, diarrea, anoressia , vertigini, mal di testa, mal di stomaco, sudorazione, dispepsia e convulsioni.e può portare alla sindrome colinergica o " sindrome FANGHI ". Usi medicinali della fisostigmina includono il trattamento di miastenia grave , glaucoma , morbo di Alzheimer e ritardato svuotamento gastrico .
Plumeria (comunemente noto come frangipani ). Il contatto con la linfa lattea può irritare gli occhi e la pelle.
Phytolacca (comunemente noto come pokeweed ). Foglie, bacche e radici contengono phytolaccatoxin e phytolaccigenin . Tossina nelle foglie giovani si riduce con la bollitura ripetuta e drenante. L'ingestione di parti velenose della pianta possono provocare forti crampi allo stomaco, diarrea persistente, nausea, vomito (a volte di sangue), la respirazione lenta e difficile, debolezza, spasmi, ipertensione , gravi convulsioni e morte.
Podophyllum peltatum (comunemente noto come mayapple ). Parti verdi della pianta, frutto acerbo, e soprattutto il rizoma contengono il non-alcaloide tossina podofillotossina , che provoca diarrea, disturbi di grave digestivi.
Veleno cicuta - vedi Conium maculatum .
Poison Ivy - vedi Toxicodendron .
Veleno di quercia - vedi Toxicodendron .
Veleno pastinaca - vedi Cicuta .
Veleno sumac - vedi Toxicodendron .
Veleno loglio - vedi temulentum Lolium .
Pokeweed - vedi Phytolacca .
Bean Precatory - vedi Abrus precatorius .
Privet - vedi Ligustrum .
Pteridium aquilinum (comunemente noto come felci ). cancerogeno per l'uomo e gli animali come topi, ratti, cavalli e bovini quando ingerita. Il composto è cancerogeno ptaquiloside o PTQ, che può percolare dalla pianta nella rete idrica, che può spiegare un aumento nell'incidenza di cancro gastrico ed esofageo in esseri umani in aree ricche di felci.
Quercus (diverse specie, comunemente note come rovere )). Le foglie e ghiande di quercia specie sono velenose in grandi quantità per l'uomo e bestiame, tra bovini , cavalli , pecore e capre , ma non i maiali . L'avvelenamento è causato dalla tossina acido tannico , che causa gastroenteriti , disturbi cardiaci, dermatite da contatto e danni renali. I sintomi di avvelenamento comprendono mancanza di appetito , depressione, stipsi, diarrea (che possono contenere sangue), sangue nelle urine , e coliche . Raramente fatale tuttavia, e infatti dopo ghiande lavorazione corretta sono consumati come un fiocco in molte parti del mondo.
Ragwort - vedi vulgaris Jacobaea .
Redoul - vedi myrtifolia Coriaria .
Rhododendron (alcune specie comunemente noto come Azalee ). Tutte le parti sono velenose e causano nausea, vomito, depressione, difficoltà respiratorie, coma. Raramente fatale.
Rhus lancia (comunemente noto come African sommacco ). Strettamente legato a Poison Ivy, tutte le parti di questa pianta contengono bassi livelli di un olio altamente irritante con urushiol . Le reazioni cutanee possono comprendere eritemi e vesciche. Si diffonde facilmente ai vestiti o viceversa, e ha una vita molto lunga. Le infezioni possono seguire graffi. Come urushiol non è un veleno, ma un allergene , non influenzerà certe persone. Il fumo di bruciare Rhus lancia possono causare reazioni nei polmoni, e può essere fatale.
Ricinus communis (comunemente noto come olio di ricino o di Palma Christi ). I semi contengono ricina , uno estremamente tossico proteina solubile in acqua. Sono presenti anche ricinine, un alcaloide, e un olio irritante. Secondo l'edizione 2007 del Guinness dei primati , questa pianta è il più velenoso al mondo. L'olio di ricino, a lungo utilizzata come lassativo, sfregamento dei muscoli, e nella cosmesi, è fatto dai semi, ma la ricina è rimosso durante la lavorazione. La dose letale negli adulti è considerato da 4 a 8 semi, ma segnalazioni di avvelenamento reale sono relativamente rare.Se ingerito, i sintomi possono essere ritardata fino a 36 ore, ma comunemente iniziare entro 2-4 ore. Questi includono una sensazione di bruciore in bocca e della gola, dolore addominale, spurgo e diarrea sanguinolenta. Entro diversi giorni è grave disidratazione, un calo della pressione sanguigna e una diminuzione nelle urine. Se non trattata, la morte ci si può aspettare che si verifichi entro 3-5 giorni, se le vittime non hanno ceduto dopo questo periodo, spesso di recuperare.Nel 1978, la ricina è stata utilizzata per assassinare Georgi Markov , un dissidente bulgaro. E 'stato pugnalato con il punto di un ombrello mentre aspettava alla fermata dell'autobus nei pressi di Waterloo Station a Londra. Dopo la sua morte un forata metallica pellet è stato trovato incorporato in gamba, questo era probabilmente conteneva la tossina ricina.La tossicità varia a seconda delle specie animali: 4 semi uccidere un coniglio, una pecora 5, 6 un bue o di cavallo, 7 bis maiale, un cane e 11. L'avvelenamento si verifica quando gli animali ingerire i semi rotti o rompere il seme da masticare, semi intatti può passare attraverso il tubo digerente senza rilasciare la tossina. Le anatre hanno mostrato resistenza sostanziale dei semi: ci vuole una media di 80 per ucciderli.
Fiume albero di veleno - vedi Excoecaria agallocha .
Robinia pseudoacacia (noto anche come robinia e robinia ). Pods sono tossici.
Pisello Rosario - vedi Abrus precatorius .
Sambucus (comunemente noto come anziano o sambuco ). Le radici sono considerati tossici e causare nausea e disturbi digestivi.
Sanguinaria canadensis (comunemente noto come Bloodroot ). Il rizoma contiene morfina -come benzylisoquinoline alcaloidi , principalmente la tossina sanguinarine . Sanguinarine uccide le cellule di origine animale, bloccando l'azione di Na + / K + -ATPasi proteine ​​transmembrana. Come risultato, applicando S. canadensis alla pelle può distruggere il tessuto e portare alla formazione di una crosta grande, chiamato escara . Sebbene l'applicazione escharotic agenti, tra cui S. canadensis , per la pelle come talvolta si ipotizza un trattamento a casa per il cancro della pelle , questi tentativi possono essere gravemente deturpanti,così come non riuscito. Casi clinici hanno dimostrato che in casi del tumore si è ripetuto e / o metastasi.La United States Food and Drug Administration (FDA) ha approvato l'inclusione di sanguinarine nei dentifrici come un agente antibatterico o anti-placca,anche se si ritiene che questo uso può causare leucoplachia , una lesione precancerose orale.Il livello di sicurezza dei sanguinarine in tali prodotti è soggetta a regolamentazione e di dibattito.S. canadensis estratti è stata inoltre promossa da alcune ditte di integratori come un trattamento o cura per il cancro, ma la FDA ha elencato alcuni di questi prodotti tra i suoi "consumatori 187 falsi cancro dei Cure dovrebbe evitare".Bloodroot è un popolare rosso naturale tingere utilizzato da artisti nativi americani , soprattutto tra sud-est rivercane basketmakers.Tuttavia, nonostante le presunte proprietà curative e l'uso storico di nativi americani come un emetico , a causa della sua tossicità per uso interno non è consigliabile (sanguinarine ha una LD 50 di soli 18 mg per kg di peso corporeo).
Solanum dulcamara (comunemente noto come belladonna agrodolce ). Tutte le parti sono velenose, che contiene solanina e causando affaticamento, paralisi, convulsioni e diarrea. Raramente fatale.
Solanum nigrum (comunemente noto come nero nightshade ). Tutte le parti della pianta tranne il maturo frutto contiene il tossico glycoalkaloid solanina . Intossicazione da solanina è principalmente visualizzata da disturbi gastrointestinali e neurologici. I sintomi includono nausea, diarrea, vomito , crampi allo stomaco, bruciore alla gola, aritmia cardiaca , mal di testa e vertigini. In casi più gravi, allucinazioni , perdita della sensibilità, paralisi e febbre e ittero , le pupille dilatate e ipotermia può provocare. In grandi quantità, solanina avvelenamento può essere fatale.
Solanum pseudocapsicum (comunemente conosciuta come Gerusalemme ciliegio , Madiera alchechengi e alchechengi ). Tutte le parti, in particolare i frutti di bosco, sono velenosi, causando nausea e vomito. E 'a volte fatale, soprattutto per i bambini.
Mandrino albero o mandrino - vedi Euonymus europaeus .
Amido-root - vedi Arum maculatum .
Tree pungente - vedi moroides Dendrocnide .
Demonietto di Brassicacea - vedi Datura stramonium e Datura .
Strychnine tree - vedi Strychnos nux-vomica .
Strychnos nux-vomica (comunemente noto come albero di stricnina ). I semi di solito contengono circa il 1,5% stricnina , un alcaloide estremamente aspra e mortale. Questa sostanza genera un essere umano in convulsioni muscolari intensi e uccide di solito entro tre ore. La corteccia dell'albero può contenere anche brucina , un'altra sostanza chimica pericolosa.
Suicide albero - vedi Cerbera Odollam .
Taxus baccata (comunemente noto come tasso inglese ' , comune tasso e albero cimitero ). Quasi tutte le parti contengono tossici taxani (tranne il rosso, carnoso, e leggermente dolce arillo che circonda i semi tossici).I semi si sono particolarmente tossici se masticati.Molte persone hanno commesso il suicidio ingerendo foglie e semi,tra cui Catuvolcus , re di una tribù in quello che oggi è il Belgio .
Stramonio - vedi Datura stramonium e Datura .
Toxicodendron Diverse specie, tra cui radicans Toxicodendron (comunemente conosciuta come Poison Ivy ), diversilobum Toxicodendron (comunemente noto come il veleno di quercia ) e Toxicodendron vernice caseosa (comunemente noto come sommacco veleno ). Tutte le parti di queste piante contengono un olio altamente irritante con urushiol . Le reazioni cutanee possono comprendere eritemi e vesciche. Si diffonde facilmente ai vestiti o viceversa, e ha una vita molto lunga. Le infezioni possono seguire graffi. Nonostante i nomi comuni, urushiol non è in realtà un veleno, ma un allergene , e per questo non influenzerà certe persone. Il fumo di bruciare veleno può causare reazioni nei polmoni, e può essere fatale.
Urtica ferox (comunemente noto come ongaonga ). Anche il tocco più leggero può provocare una puntura dolorosa che dura diversi giorni.
Veratrum (comunemente noto come l'elleboro falsa e giglio di mais ). Diverse specie, contenenti alcaloidi steroidei altamente tossici (per esempio veratridine ) che attivano canali ionici del sodio e causare un rapido scompenso cardiaco e la morte se ingerito. Tutte le parti della pianta sono tossiche, con la radice e rizomi essendo la più tossica.I sintomi in genere si verificano tra 30 minuti e 4 ore dopo l'ingestione e comprendono nausea e vomito , dolore addominale, intorpidimento, cefalea , sudorazione , debolezza muscolare, bradicardia , ipotensione , aritmia cardiaca e convulsioni . Il trattamento per l'avvelenamento comprende gastrointestinale decontaminazione con carbone attivo seguito da terapia di supporto tra cui la sostituzione del fluido , antiemetici per la nausea e vomito persistente, atropina per il trattamento della bradicardia, e vasopressori per il trattamento di ipotensione.nativi americani usato il succo spremuto dalle radici per avvelenare le frecce prima del combattimento. La radice essiccata in polvere di questa pianta è stata utilizzata anche come insetticida. Le piante teratogeni proprietà e capacità di indurre gravi difetti alla nascita sono stati ben noto ai nativi americani,anche se utilizzati anche piccole quantità di inverno-raccolto root (in combinazione con Salvia DORII per potenziare i suoi effetti e ridurre la tossicità della pianta) per il trattamento di tumori cancerosi. Gli alcaloidi tossici steroidei vengono prodotti solo quando le piante sono in crescita attiva, in modo da erboristi e nativi americani che usavano questa pianta per scopi medicinali raccolte le radici durante i mesi invernali quando i livelli di componenti tossici erano al loro più basso. Le radici della V. nigrum e V. schindleri sono state utilizzate in fitoterapia cinese (dove le piante di questo genere sono noti come "li lu" (藜芦). Li lu viene utilizzata internamente come un emetico potente di ultima istanza, e per via topica per uccidere i parassiti esterni, il trattamento di tinea e la scabbia , e fermare il prurito.Tuttavia, alcuni erboristi si rifiutano di prescrivere li lu internamente, citando l'estrema difficoltà nel preparare un dosaggio sicuro ed efficace, e che la morte si è verificato ad un dosaggio di 0,6 grammi.nel corso del 1930 veratro sono stati estratti studiato nel trattamento di ipertensione negli esseri umani. Tuttavia i pazienti spesso subito effetti collaterali dovuti alla ristretto indice terapeutico di questi prodotti. causa della sua tossicità, l'uso di Veratrum come trattamento per l'ipertensione negli esseri umani è stato interrotto.
Wake robin - vedi Arum maculatum .
Acqua cicuta - vedi Cicuta .
Bianco baneberry - vedi Actaea pachypoda .
Bianco snakeroot - vedi Ageratina altissima .
Arum selvatico - vedi Arum maculatum .
Alchechengi - vedi pseudocapsicum Solanum .
Wolfsbane - vedi Aconitum .
Xanthium (comunemente noto come cocklebur ). Diverse specie. Il Comune cocklebur ( X. strumarium ), nativo del Nord America, può essere velenosa per il bestiame , compresi i cavalli, bovini e pecore. Alcuni animali domestici sarà evitare di consumare la pianta se foraggio altro è presente, ma gli animali meno discriminanti, come ad esempio i maiali , si consumano le piante e poi ammalarsi e morire. Le piantine e semi sono le parti più tossici delle piante. I sintomi si verificano di solito entro poche ore, producendo instabilità e debolezza, depressione, nausea e vomito, torsione dei muscoli del collo, polso rapido e debole, difficoltà di respirazione, e infine la morte. Xanthium è stato utilizzato anche per le sue proprietà medicinali e per la realizzazione giallo colorante, come indicato dal suo nome (dal greco Xanthos = 'giallo').
Gelsomino giallo - vedi Gelsemium sempervirens .
Yew - vedi Taxus baccata .
Zantedeschia (diverse specie, noto anche come Lily of the Nile e Calla ). Contengono ossalato di calcio . Tutte le parti della pianta sono tossiche, che produce irritazione e gonfiore della bocca e della gola, vomito e diarrea.Può essere fatale.
Zigadenus (comunemente noto come nero snakeroot o deathcamas ). Tutte le parti della pianta sono tossiche, provocando nausea, disturbi di grave.

Fonte:Web (wiki)

RaYoZ
Admin
Admin

Messaggi : 1040
Punti : 2245
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 22
Località : immerso nei pensieri

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum