Total Hack Cheat
Benvenuto/a su Total hack Cheat....
non aspettate altro tempo Registratevi!!

Lezioni di inglese

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lezioni di inglese

Messaggio Da RaYoZ il Lun Dic 10, 2012 3:54 pm

GRAMMATICA

Aggettivi e Pronomi Possessivi :
Spoiler:
Aggettivi Possessivi

Gli aggettivi possessivi sono sempre seguiti da un sostantivo:

Questo è il mio libro.
• mio = aggettivo possessivo
• libro = sostantivo

In italiano si concordano con il sostantivo a cui si riferiscono. Esempi:
Il mio libro
La mia amica
I miei libri
Le mie amiche

In inglese sono invariabili e non sono mai preceduti dall’articolo. Esempi:
Il mio libro My book
I miei libri My books
Mia sorella My sister
Le mie sorelle My sisters


Pronomi Possessivi

I pronomi possessivi non sono seguiti da un sostantivo, ma lo sottintendono:
Questo libro è mio.
• Mio è un pronome possessivo: sottintende il sostantivo libro.

In inglese sono invariabili e non sono mai preceduti da articolo.
This book is mine
These books are mine

È importante distinguere i pronomi dagli aggettivi possessivi, perché in inglese hanno a volte forme diverse.

Io Tu Lui/Egli Lei/Ella Esso/Essa Noi Voi Loro/Essi/Esse
Pronomi Personali I You He She It We You They
Aggettivi possessivi My Your His Her Its Our Your Their
Pronomi Possessivi Mine Yours His Hers Its* Ours Yours Theirs

* come pronome possessivo, in pratica, non è usato


Gli aggettivi e pronomi possessivi di 3° persona singolare si riferiscono al possessore :

• HIS suo/sua/suoi/sue di lui, riferito a persone maschili.
Esempi:
Mark e suo padre Mark and his father
Mark e sua madre Mark and his mother
Mark e i suoi amici Mark and his friends

• HER / HERS suo/sua /suoi/sue di lei, riferito a persone femminili. Esempi:
Susan e suo padre Susan and her father
Susan e sua madre Susan and her mother
Susan e i suoi amici Susan and her friends

• ITS riferito a cose o animali



Aggettivi e Pronomi possessivi e articolo

In inglese si usano gli aggettivi possessivi al posto dell’articolo determinativo quando ci si riferisce a parti del corpo. Esempi:
Mi lavo le mani--> Lavo le mie mani --> I wash my hands.
Gli taglio i capelli--> Taglio i suoi capelli--> I cut his hair.

In inglese l’articolo che si sottintende davanti ad aggettivi e pronomi possessivi è sempre l’articolo determinativo THE. Esempio:
My friend --> (the) my friend --> il mio amico.

Se voglio dire “un mio amico”, non posso far precedere l’aggettivo possessivo dall’articolo A, perché nessun articolo può mai precedere aggettivi e pronomi possessivi, né posso dire semplicemente “my friend” perché l’articolo sottinteso è THE. Perciò devo ricorrere ad una costruzione alternativa:
Un mio amico --> Un amico dei miei --> A friend of mine
Marta e un suo amico --> Marta e un amico dei suoi --> Martha and a friend of hers

Articoli

Spoiler:
Articolo Determinativo

The
Articolo determinativo inglese, che corrisponde agli articoli italiani:
• il, lo, la, i, gli, le, l’

The resta invariato, a prescindere dal genere e dal numero del sostantivo che accompagna.

Esempi:
Il ragazzo - The boy
I ragazzi - The boys
La ragazza - The girl
Le ragazze - The girls


Articolo Indeterminativo

A / AN
Articolo indeterminativo singolare inglese, che corrisponde agli articoli italiani:
• un, uno, una, un’.

Resta invariato, a prescindere dal genere del sostantivo che lo accompagna.

"A" Si usa quando la parola che segue inizia per consonante, per acca aspirata, o per il suono "iu", dato dalla U o dal dittongo EU
"AN" Si usa quando la parola che segue inizia per vocale o per acca muta

Esempi:
Un ragazzo - A boy
Una ragazza - A girl
A house - Una casa

An orange - Un’arancia
An airplane - Un aerepolano
An hour - Un’ora

Forme Verbali
Simple Present

Spoiler:
A differenza degli altri verbi inglesi il cui uso del Simple Present non coincide sempre con il Presente Indicativo italiano, il Simple Present del verbo To be traduce generalmente il Presente Indicativo italiano del verbo essere.

Forma affermativa

Forme estese - Forme contratte
I am - I’m
you are - You’re
He is - He's
She is - She’s
It is -It’s
We are - We’re
You are - You’re
They are - They’re

Le forme interrogative e negative del verbo To be fungono da modello per tutti gli ausiliari inglesi che formano le loro forme interrogative e negative allo stesso modo.

Forma interrogativa

Si inverte la posizione del soggetto rispetto al verbo, perciò il soggetto segue il verbo.

Forma affermativa - Forma interrogativa
I am - Am I ....?
you are - Are you .....?
He is - Is he .....?
She is - Is she .....?
It is - Is it .....?
We are - Are we .....?
You are - Are you .....?
They are - Are they .....?


Forma negativa

Il S. Present di To Be è seguito dalla negazione NOT.

Forma affermativa - Forma negativa - Contrazioni
I am - I am not - I'm not
You are - You are not - You aren’t
He is - He is not - He isn’t
She is - She is not - She isn’t
It is - It is not - It isn’t
We are - We are not - We aren’t
You are - You are not - You aren’t
They are - They are not - They aren’t


Uso delle forme estese

Le forme estese sia affermative che negative si usano:

1. Nell’inglese scritto formale, per esempio una lettera formale.
2. Nell’inglese parlato, quando si vuole mettere in particolare evidenza ciò che si sta dicendo. Infatti nelle forme estese il tono della voce cade sia sul soggetto che sulla prima vocale del verbo, in questo modo la frase risulta ben scandita.

Uso delle forme contratte

Le forme contratte affermative e negative si usano:

1. Nell’inglese scritto informale, per esempio una lettera ad un amico. Anche l’inglese giornalistico o letterario è spesso informale.
2. Nell’inglese parlato corrente. Il tono della voce nelle forme contratte cade sul soggetto, il verbo "scivola via", per cui la frase risulta molto scorrevole.

Present Continuous

Spoiler:
Il Present Continuous si usa per esprimere un’azione presente quando si verifica una delle seguenti circostanze:

1. Now: Il verbo esprime un’azione che si sta svolgendo nel momento in cui si parla
Che cosa fai?
Scrivo una lettera. (Sto scrivendo in questo momento)
2. Around now: Il verbo esprime un’azione che si svolge nel limitato periodo di tempo di cui si parla, anche se non necessariamente nel momento in cui si parla
Che cosa fai in questi giorni ?
Studio inglese, perché fra un mese avrò l’esame. ( Non sto studiando in questo momento, ma in questo periodo)
3. Future plan: Il verbo esprime un programma preciso per il futuro
Partirò domani alle 15.45.

NOTA: Non è possibile fare il Present Continuous dei verbi che non vengono utilizzati nei tempi progressivi (vedi uso della -ing form - tempi progressivi)

Il Present Continuous, come tutti i tempi progressivi, è un tempo composto. Utilizza l’ausiliare to be al Simple Present e la forma in -ing del verbo della frase.
Se il verbo deve essere messo in forma negativa o interrogativa, si fa la forma negativa o interrogativa del verbo to be, mentre il verbo nella -ing form rimane invariato al suo posto

Forma affermativa >> Soggetto + to be al simple present + verbo -ing >> I am writing a letter (Sto scrivendo una lettera)
Forma negativa >> Soggetto + to be al Simple Present + NOT + verbo -ing >> I am not writing a letter (Non sto scrivendo una lettera)
Forma interrogativa >> To be al Simple Present + soggetto + verbo -ing >> Are you writing a letter? (Stai scrivendo una lettera?)

simple past

Spoiler:
Il Simple Past è il tempo verbale inglese che esprime il concetto
generale di un’azione che si è svolta nel passato e non ha più nessun
rapporto con il presente.
Per poter mettere un verbo al Simple Past devono verificarsi
contemporaneamente tre condizioni.

1. L’azione deve essersi svolta nel passato ed essere
finita nel momento in cui si parla.

2. Il tempo in cui l’azione si è svolta deve essere espresso
nella frase o nel contesto.

Ho visto quel film > I have seen that movie
L’azione di vedere il film è passata e finita, perché in questo momento non lo sto più guardando, ma il tempo in cui si è svolta non è espresso: non dico quando ho visto il film. Perciò il verbo "vedere" non può essere messo al Simple Past in inglese.

3. Il tempo espresso deve essere passato e finito mentre si parla.

Ho visto quel film questa settimana > I have seen that movie this week
Il tempo è espresso, questa settimana, ma la settimana non è ancora finita, perciò non posso usare il Simple Past.

Ho visto quel film la settimana scorsa > I saw that movie last week
L’azione è passata (1° condizione).
Il tempo è espresso (2° condizione).
Il tempo espresso è finito (3° condizione).
>>> Devo mettere il verbo al Simple Past.


Le espressioni di tempo che collocano l’azione in un momento definito del passato possono essere di diverso tipo.

Si usa il Simple Past anche in assenza di espressione di tempo passato, nei seguenti casi:

•Nelle domande al passato con WHEN, perché si presuppone nella risposta la collocazione dell’azione in un momento preciso del passato.
Quando hai visto quel film? > When did you see that movie?
•Nelle proposizioni temporali introdotte da WHEN
Quando lo conobbi > When I first met him
•Quando si parla di una persona che non vive più
Shakespeare scrisse molte opere teatrali. > Shakespeare wrote many plays.

Il Simple Past, nella forma affermativa, è un tempo semplice, che è dato dalla seconda voce del paradigma ed è uguale per tutte le persone.
Lavorato (lavorare) > Worked
Andato (andare) > Went

Per i verbi regolari il Simple Past si ottiene aggiungendo -ED alla forma base del verbo.
Per i verbi irregolari il paradigma è dato dal dizionario e bisogna impararlo a memoria.

Essendo un tempo semplice, il Simple Past dei verbi non-ausiliari ha bisogno dell’aiuto di un ausiliare per fare le forme interrogative e negative. Si usa l’ausiliare DID, in presenza del quale il verbo dalla frase resta invariato nella sua forma base.

Forma affermativa:
I worked
You worked
He / she / it worked
We worked
You worked
They worked

Forma interrogativa:
Did i work?
Did you work?
Did he / she / it work?
Did we work?
Did they work?

Forma negativa (Did not):
I didn't work
You didn't work
He / she / it didn't work
We didn't work
You didn't work
They didn't work

fonte:web

RaYoZ
Admin
Admin

Messaggi : 1040
Punti : 2245
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 22
Località : immerso nei pensieri

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum